NEWS

Accordi di ristrutturazione nel codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza

Il codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza riserva una significativa importanza agli accordi di ristrutturazione  (artt. 57-63 CCII) recependo la normativa già esistente (art. 182 bis l.f.) e aggiungendo nuove tipologie. L’accordo di ristrutturazione dei debiti...

Pignoramento di quote societarie cedute ad una società fiduciaria

Il pignoramento di quote societarie è uno strumento che permette al creditore di soddisfare il suo credito attraverso la vendita delle quote della società che risultino appartenere al debitore. La disciplina specifica è dettata dall’art. 2471 c.c. secondo cui “La...

Sul piano attestato di risanamento come previsto dal Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza

Il Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza all’art. 56 norma il piano attestato di risanamento, istituto già previsto dalla precedente Legge fallimentare all’art. 67, comma 3, lett. d). Si tratta di strumento negoziale stragiudiziale di regolazione della crisi...

Uso del telefono cellulare alla guida; è legittima la multa inflitta anche senza telefonare

È possibile impugnare una multa per uso del telefono alla guida quando questo, non utilizzato, è stato semplicemente visto nelle mani del conducente durante la marcia? Per rispondere alla domanda occorre prendere le mosse dalla disciplina dettata dal codice della...

Azione esecutiva e riflessi pratici della recente Sentenza Cass. Civ. Sez. Un. del 06.04.2023 n. 9479

In primis  è bene chiarire che la sentenza delle S.U. del 6.04.2023 n. 9479 si applica solo relativamente a chi riveste la qualifica di consumatore: quanto in oggetto poiché la Suprema Corte è stata chiamata ad enunciare il principio di diritto nell’interesse della...

Risvolti pratici dell’art. 1180 c.c., quando è legittimo rifiutare l’adempimento del terzo

Ci si interroga sulla legittimità del rifiuto espresso dal creditore rispetto l’adempimento offerto da un terzo (Società) in luogo del debitore originario della prestazione di pagamento del prezzo (persona fisica). Premesso che l’adempimento dell’obbligo altrui va...

Calcolo della prescrizione delle rimesse sul saldo del conto corrente bancario: Sentenza n. 1976/2022 Tribunale di Treviso

Nonostante la Corte di Cassazione, con la pronuncia n. 9141 del 19.05.2020, si sia espressa a favore del calcolo delle rimesse prescritte sul saldo del conto corrente previamente depurato degli addebiti illegittimi, la questione rimane ancora altamente controversa...

Superbonus 110%: necessario il richiamo del CCNL nel contratto di appalto

Il superbonus 110% è stato oggetto di plurimi interventi legislativi, tesi a porre rimedio a grossolane sviste del legislatore; tuttavia la proliferazione di norme e riscrittura delle stesse ha reso l’accesso al superbonus una corsa ad ostacoli. Si consideri che ai...

Composizione negoziata della crisi

Il nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (in acronimo CCII, D.Lgs 14/2019 e ss.mm.) ha introdotto uno strumento innovativo a favore dell’imprenditore laddove, pur  trovandosi il predetto in condizioni di squilibrio patrimoniale o economico finanziario...

Abbattimento di barriere architettoniche in ambito condominiale

La normativa in tema di abbattimento delle barriere architettoniche è dettata principalmente dall’art. 2 della Legge n. 13/1989 e successive modifiche. La norma, in particolare, prevede che: - Le deliberazioni che hanno per oggetto le innovazioni da attuare negli...

Post Recenti

Domanda ripetitoria ed onere probatorio

La natura delle rimesse (solutorie o ripristinatorie) confluite in conto è usualmente esaminata solo ai fini della prescrizione. Si ritiene, però, che trovandosi di fronte ad una domanda di ripetizione di indebito e che è ormai pacifico che non è l’indebito, ovvero la...

Richiedi una Consulenza

segreteria@studiolegaleruberti.it

+39 0422 55220

Via Manin, 54 - 31100 Treviso (TV)

Aperto dal lunedì al venerdì dalle 08:00-19:30

Sabato dalle 09:00-12:30

TUTTI I CAMPI DEL MODULO SONO OBBLIGATORI:

CONSENSO TRATTAMENTO DATI SENSIBILI

*INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI
La presente Informativa viene resa ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito "GDPR"), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.
>>> Vedi Informativa